HomeSportI migliori esercizi per rassodare le cosce

I migliori esercizi per rassodare le cosce

Le cosce rappresentano per le donne una delle zone più colpite dagli inestetismi, a causa dell’accumulo di grasso indesiderato. Una soluzione efficace per eliminarlo è allenare il proprio fisico, per una questione estetica e per mantenersi in buona salute. Vediamo insieme quali sono i migliori esercizi per dimagrire le cosce.

Allenamento in palestra

Innanzitutto, se frequenti una palestra o vorresti iniziare ad allenarti utilizzando dei macchinari, ci sono alcuni strumenti che possono fare al caso tuo. Per dimagrire le cosce, infatti, puoi utilizzare l’addutor machine, ma anche palle e cerchi che, se posizionati in mezzo alle gambe, stimolano la muscolatura degli adduttori e li rassodano. Tuttavia, è stato dimostrato che questo tipo di allenamento ha risultati inferiori rispetto ad uno a corpo libero che, prediligendo le cosce, allena tutto il corpo.

Esercizi per gli arti inferiori: i migliori per le cosce

Per risparmiare tempo e sentirti a tuo agio in un ambiente familiare, puoi allenarti comodamente da casa, grazie a semplici esercizi da eseguire con costanza per tre volte a settimana. Per un risultato ottimale, associa il cardio agli esercizi: prima di effettuarli oppure al termine dell’allenamento, puoi fare una camminata di 20 minuti.

1. Sedia

È un esercizio molto semplice per un allenamento leggero: appoggiati con la schiena contro il muro, per poi scendere lentamente e assumere la posizione della seduta, cercando di mantenerla il più a lungo possibile. Questo esercizio richiede resistenza, ma ti garantirà ottimi risultati.

2. Jump Squat

Per eseguirli correttamente, parti in piedi con le gambe aperte (larghezza del bacino), con il peso del corpo perfettamente al centro. Ruota le punte dei piedi e posiziona le mani dietro la nuca: porta i glutei indietro, come se dovessi sederti, contraendo la cintura addominale, e fai un salto.

3. Affondi

La posizione di partenza è la stessa degli squat. Prosegui l’esercizio con un grande passo indietro, andando a incrociare la gamba sinistra dietro alla destra, al fine di mantenere l’equilibrio. Per quanto riguarda le braccia, invece, mantieni il braccio sinistro lungo il corpo, piega il destro e portalo davanti al petto.

4. Step up

Procurati uno step oppure un semplice scalino per effettuare l’esercizio. Appoggia il piede sinistro sullo step e, salendo, spingi verso l’alto la gamba destra, piegata, mantenendo la coscia parallela al pavimento. Per aiutare l’equilibrio, esegui con le braccia un movimento alternato rispetto a quello delle gambe.

5. La sirenetta

Sdraiati a terra e pancia in giù, portando le braccia e le mani davanti a te, a contatto con il tappetino. A questo punto ruota leggermente intorno al proprio asse i piedi, unendo i talloni: completa l’allenamento alzando le gambe il più alto possibile, per poi tornare lentamente alla posizione iniziale.

Altri consigli utili per dimagrire le cosce

Oltre che allenarsi con costanza seguendo un programma di esercizi adeguato, puoi combattere l’accumulo di grasso cambiando le tue abitudini. Infatti, per perdere peso sulle cosce, in molti casi la soluzione migliore è dimagrire a livello globale, in quanto le cosce rappresentano una zona di grasso ostinato, che tende a dimagrire più lentamente. Perciò, sarà importante affiancare gli esercizi a una dieta ipocalorica, adeguata ed equilibrata rispetto alle tue necessità. Sarà importante, inoltre, rimanere ben idratata: bevi molta acqua (almeno 1 litro e mezzo al giorno) e cerca di limitare il consumo di sale, in quanto le cosce risentono molto della ritenzione idrica.