HomeBenessereTrattamenti biorivitalizzanti per viso e corpo

Trattamenti biorivitalizzanti per viso e corpo

I trattamenti remineralizzanti servono per bioristrutturare il corpo e il viso attraverso l’iniezione sottocutanea di sostanze in grado di nutrire e idratare in profondità la pelle e i tessuti. L’obiettivo di questi trattamenti è di avere una pelle giovane e idratata, ma anche compatta.

Cosa sono i trattamenti remineralizzanti e a cosa servono?

L’esposizione ai raggi ultravioletti può accelerare l’invecchiamento della pelle e dei tessuti. I trattamenti demineralizzanti aiutano a ristrutturare il corpo in maniera naturale, attraverso l’iniezione di sostanze naturali già presenti nel nostro organismo, ridonandogli la giusta texture.
Le sedute biorivitalizzanti non sono altro che trattamenti di medicina che servono a idratare il corpo in profondità e prevenire l’invecchiamento della pelle. È possibile eseguirli su braccia, viso, mani e collo. La seduta di trattamento biorivitalizzazione consiste nell’iniezione di acido ialuronico sotto pelle, attraverso aghi sottilissimi, per cui non percepiremo alcun fastidio o dolore. Grazie alla sua efficacia, senza controindicazioni, l’acido ialuronico è considerato un efficace biostimolante che dona un aspetto più giovane. Questo trattamento può essere fatto anche con altre sostanze nutritive: aminoacidi, complessi polivitaminici ecc. Gli effetti sono quelli di avere una pelle compatta, elastica, luminosa e si noterà una evidente riduzione di rughe.
Dopo l’iniezione sottocutanea verrà applicata una crema lenitiva. Ogni seduta dura circa 15/ 30 minuti. La durata dipende dall’estensione della zona del corpo che si andrà a trattare. Questi trattamenti medici, in genere, si fanno una o due volte al mese. Non c’è bisogno di anestesia e non lasciano cicatrici. Dopo dieci minuti dalla conclusione, sarà possibile anche truccarsi.
Solitamente, si possono notare miglioramenti già dopo un paio di mesi ma gli effetti veri e propri si avranno dopo circa sei mesi di trattamento costante.
In media, ogni seduta può costare da 150 a 250 euro.
Si può fare a qualsiasi età perché non ha effetti collaterali. Infatti, anche in età giovanile può esserci la necessità di idratare la pelle e renderla più tonica e compatta.

Quali sono le funzioni della remineralizzazione del corpo?

La remineralizzazione del corpo può avere tanti effetti benefici per l’organismo. Vediamo in seguito quali sono.

  • Funzione ristrutturante: nutrendo e idratando la pelle in profondità, stimola la rigenerazione delle cellule e, di conseguenza, si avrà una pelle più elastica e compatta. Questo anche grazie a sostanze utilizzate, come elastina e collagene.
  • Funzione idratante: vengono idratati i tessuti in profondità.
  • Funzione anti-ossidante: ha un effetto antiage, infatti contrasta la comparsa delle prime rughe.

Tecniche di mineralizzazione

Ci sono varie tecniche di biorivitalizzazione o mineralizzazione del corpo e del viso, ad esempio: crosslinked e picotage.
Ognuna, si adatta maggiormente a risolvere un determinato problema, che sia un cedimento dei tessuti o semplice disidratazione.
Anche il numero di sedute dipenderà dal tipo di tecnica scelta e dal tipo di problema di cui ci si andrà a occupare.

Conclusioni

Se vuoi una pelle più giovane e compatta ma vuoi evitare soluzioni rischiose, come botulino o operazioni chirurgiche, i trattamenti remineralizzanti per il corpo e il viso sono quello che fanno al caso tuo. Nel giro di poche settimane, potrai guardarti allo specchio e notare un aspetto più sano e luminoso. Inoltre, non avrai alcun rischio di effetti collaterali perché questo trattamento viene fatto con sostanze completamente naturali.