HomeBenessereRilassati prendendoti cura del viso e del corpo, dal make-up al massaggio...

Rilassati prendendoti cura del viso e del corpo, dal make-up al massaggio rigenerante

Prendersi cura del corpo e del viso è un’azione che protegge la pelle dall’invecchiamento cellulare e dagli agenti atmosferici dannosi e che evita inestetismi dovuti all’avanzare dell’età. Il momento della skincare, però, dovrebbe essere liberatorio e rilassante anche per la mente. Infatti, applicare delle creme per togliere le impurità non è sufficiente: l’ideale è fare trattamenti rigeneranti per la cute che, allo stesso tempo, donino una sensazione di totale benessere. Vediamo, quindi, quali sono e i loro benefici.

Scegliere i prodotti giusti

Applicare un qualsiasi prodotto sul viso potrebbe non dare i risultati che ci si aspetta. È importante, quindi, scegliere sempre i prodotti più adatti al proprio tipo di pelle e alle sue specifiche esigenze. Se si ha la cute evidentemente secca, con pellicine e croste, che tira o causa prurito, i cosmetici devono agire su questo piano. Serviranno prodotti molto nutrienti e particolarmente idratanti, in modo che il viso si rigeneri. L’obiettivo sarà quello di rendere la pelle elastica e morbida al tatto, per cui sarà fondamentale usare maschere e creme corpose, per idratare in profondità.

Al contrario, se la pelle è grassa e a tendenza acneica, i cosmetici dovranno essere specifici per questa tipologia di pelle. In questo caso, potrebbe essere più complicato trovare i prodotti giusti da applicare, in quanto l’acne è difficile da eliminare totalmente e, anche una volta riusciti, potrebbe ripresentarsi in futuro. Ma niente paura: basterà informarsi bene sull’INCI delle creme e, soprattutto, scegliere sempre quelle di elevata qualità, contenenti unicamente prodotti di origine naturale per evitare infiammazioni e allergie. Una pelle sensibile deve essere curata attentamente, prestando attenzione anche ai minimi dettagli.

Prodotti bio: la scelta più rispettosa per l’ambiente e per se stesse

Ciò che potrebbe aumentare la meditazione e il senso di pace con se stesse durante la skincare è la scelta di utilizzare solo prodotti biologici ed ecosostenibili. Oltre a risultare, senza dubbio, più sani per la cute, utilizzandoli si svolge anche un’azione positiva per l’ambiente e per gli animali. La maggior parte dei brand internazionali non li rispettano quindi, è importante informarsi: molti dei prodotti famosi che si hanno nella dispensa potrebbero non essere ecologici e cruelty free. Con una breve ricerca si potranno, invece, trovare i marchi che seguono queste giuste cause.

Eliminare lo stress

Spesso non ci si concede momenti unicamente per sé. Bisogna staccare la spina dalla quotidianità, anche solo per un’ora, senza pensare ad altro. Riempire la propria vasca da bagno con acqua calda e sali profumati è l’ideale per concedersi una pausa rilassante all’insegna del benessere. Si può creare l’atmosfera giusta con luci soffuse e musica di sottofondo: l’aggiunta di candele profumate che illumineranno l’ambiente circostante daranno un tocco in più di relax.

A quel punto si potrà procedere con un auto-massaggio rigenerante e antistress, facendo delle leggere pressioni con i polpastrelli sulle tempie, salendo verso le sopracciglia, per poi proseguire sulle guance, mento e mandibola. Infine, fare lo stesso anche su collo e spalle.

Farsi belle

Per completare i trattamenti rilassanti, non può mancare un make-up completo. Farsi belle aiuta sempre: un trucco con fondotinta, un velo di mascara, blush e il proprio rossetto preferito contribuiranno ad aumentare l’autostima e, di conseguenza, a migliorare l’umore. La giornata sarà vissuta in modo più positivo.