HomeBenessereElimina una volta per tutte il gonfiore addominale, attuando alcune buone abitudini...

Elimina una volta per tutte il gonfiore addominale, attuando alcune buone abitudini di vita

Se noti che la pancia tende a gonfiarsi con molta frequenza, soprattutto se consumi alcune tipologie di carboidrati più raffinati, è giunto il momento di correre ai ripari.
Esistono, infatti, alcuni alimenti che svolgono un’azione drenante, andando a ridurre l’addome e permettendoti di godere di un ventre piatto perfetto con ogni genere di vestito aderente.
Vediamo quindi cosa è meglio portare in tavola per ovviare a questo problema.

– L’ananas

Il frutto che per eccellenza riesce a drenare i liquidi ed eliminare il gonfiore di addome e gambe è l’ananas.
Non a caso vengono realizzati diversi integratori a base di questo elemento, che possono essere sciolti in acqua per un’azione boost.
Il consiglio, quindi, è di fare un pieno di vitamine, concedendoti una fetta di questo frutto al termine del pasto, poiché contiene un basso livello di calorie.

– Il latte vegetale

Molti bambini e adulti tendono a non digerire il normale latte intero di mucca, poiché ricco di elementi che lo stomaco fatica a scomporre.
Per questo motivo è meglio optare per la variante vegetale, che può essere soia, avena o altre sostanze di origine non animale.
Potrai utilizzarlo sia per la colazione sia per realizzare ottimi dolci, buoni e digeribili per tutti i componenti della famiglia.

– Il finocchio

Non tutti sanno che questo elemento contiene numerose vitamine ed evita il gonfiore addominale, eliminando le scorie dalle cellule.
Se tendi a soffrire di meteorismo, soprattutto dopo un pasto abbondante, consuma alcune coste di finocchio e vedrai che la situazione migliorerà naturalmente.

– I frutti rossi

Golosi e molto versatili, i frutti di bosco non solo rendono delizioso ogni cibo, ma si occupano di tenere sotto controllo il gonfiore.
Inoltre, vanno ad agire contro i radicali liberi, che sono responsabili dell’invecchiamento cutaneo.
Potrai usare i frutti rossi per farcire le torte, sotto forma di centrifuga, succo, oppure al naturale, per una dose di vitamine ulteriore.

– Il farro

Il farro offre un indice glicemico molto contenuto; pertanto, può essere consumato in abbondanti quantità, a partire dalla colazione. Noterai un addome molto più piatto e i liquidi saranno correttamente drenati anche dalle gambe.

– No alle bevande alcoliche e gassose, sì all’acqua naturale

Tutte le bevande che contengono gas e bollicine gonfiano la pancia e impediscono una corretta digestione.
Limita pertanto la loro assunzione, così come quella dell’alcol, a favore di acqua naturale a temperatura ambiente, che depura e drena se consumata in grandi quantità nel corso della giornata.

– La menta

Oltre ad avere un sapore fresco e molto estivo, la menta favorisce la digestione e la rende più immediata.
Invece di consumarla all’interno di un cocktail, mettila sulla macedonia oppure realizza un dolce che contiene questo ingrediente, il tuo corpo ti ringrazierà.

– Gli asparagi

L’azione diuretica degli asparagi è ormai nota, poiché aiutano a eliminare le scorie che si accumulano, urinando con maggiore frequenza.
La pancia apparirà piatta e potrai finalmente indossare quei jeans che solitamente faticano a chiudersi.

– Lo yogurt

Con i suoi fermenti lattici, lo yogurt è amico dell’intestino e aiuta a mantenere sotto controllo la flora batterica ed evitare una sua eccessiva proliferazione.
Meglio optare per quelli con pochi grassi e calorie, aggiungendo magari dei frutti di bosco, che permettono di ottenere una pancia piatta e tenere sotto controllo il meteorismo.