HomeBellezzaTutti i benefici del massaggio al viso: ecco come introdurlo nella skincare...

Tutti i benefici del massaggio al viso: ecco come introdurlo nella skincare serale

Gli antichi lo sapevano: la pelle va coccolata, curata e amata anche con delicati massaggi quotidiani da eseguire la sera, prima di andare a letto, per rilassare i muscoli facciali e favorire la rigenerazione cellulare. Ma quali sono i movimenti giusti da eseguire e quali prodotti è meglio aggiungere per potenziarne gli effetti?

Ecco come preparare la pelle al massaggio serale al viso

La sera è un momento cruciale per tutte le donne: si torna a casa stanche dopo una giornata intensa di attività, si terminano le ultime faccende e, alla fine, si ha poco tempo per se stesse. Eppure, la sera diventa un momento cruciale per la cura della propria persona, uno spazio temporale da dedicare alla skincare serale e al massaggio facciale con i prodotti giusti.

Il primo passaggio da eseguire è quello di struccarsi con un detergente idratante che mentre strucca in profondità nutre l’epidermide. Se dopo la detersione si nota qualche residuo di make up agli occhi, meglio procedere con un batuffolo di ovatta e latte detergente, per evitare di stressare eccessivamente il contorno occhi. Con il viso ben pulito, è possibile procedere all’applicazione di una crema idratante specifica per il massaggio al viso, al collo e al décolleté.

Tutti i passaggi per un massaggio ottimale

Scegli un posto tranquillo della casa dove puoi sedere comodamente con tutti i prodotti a portata di mano: crea il tuo angolo relax nel quale sentirti a tuo agio, ascoltando magari un po’ di musica che favorisce la tranquillità. Prendi una piccola quantità di crema e applicala sulla fronte, sulle guance, sul mento e, poi, su collo e décolleté.

Dopo averla spalmata, inizia a picchiettare con i polpastrelli delle dita partendo dalle tempie per raggiungere la fronte, i lati del naso, le guance e così via fino alla parte bassa. Il picchiettio deve essere leggero, ma continuo, con ulteriori applicazioni di crema se si avverte eccessiva secchezza: puoi alternare tale gesto a un movimento a ventaglio che aiuterà la cute ad accogliere meglio il prodotto.

Ricorda di lasciare la zona del contorno occhi e delle labbra alla fine, quando applicherai una crema specifica per idratare, nutrire e lenire la stanchezza e i segni del tempo. Se soffri di ristagni di liquidi che ti causano le antiestetiche borse o occhiaie, applica la parte bombata di un cucchiaino freddo (che avrai messo al mattino nel freezer) sulla zona per qualche minuto, e solo dopo applica un siero specifico. Noterai un miglioramento già dopo la prima applicazione.

Un gesto d’amore per il tuo viso: la coppetta estetica

Se sei alla ricerca del segreto per una skincare nottura eccellente, eccolo svelato: dopo questo piccolo rituale, massaggia la pelle con una coppetta specifica per il viso. Si tratta di un accessorio in vetro o in plastica con il quale eseguire piccoli movimenti circolari sulla zona delle guance, delle tempie e della fronte: si trovano facilmente sui principali marketplace o nei negozi di estetica.
Puoi eseguirlo due o tre volte a settimana con una crema piuttosto untuosa che favorisce il movimento della coppetta ed evita la rottura dei capillari. Sul Web ci sono diversi tutorial che mostrano come usare questo strumento e dopo qualche prova, ti risulterà subito facile!

Molte donne conoscono solo l’importanza del massaggio estetico al corpo e dei benefici che questo garantisce sulla cellulite e il grasso in eccesso, ma pochi dedicano tempo al massaggio al viso.
Negli ultimi anni, fortunatamente, gli esperti del settore stanno rivalutando questo gesto, offrendo consigli sulla sua corretta esecuzione.