HomeBellezzaTrucco anti età: i migliori prodotti make-up da utilizzare per non invecchiare...

Trucco anti età: i migliori prodotti make-up da utilizzare per non invecchiare mai

Ogni donna vuole sentirsi sempre bella e soprattutto giovane, poiché l’avanzare dell’età sviluppa rughe e macchie sul viso che potrebbero risultare poco piacevoli alla vista.

Per questo, occorre saper sfruttare i migliori prodotti per il trucco anti age, in base alla propria pelle ed esigenze e capire come creare le giuste texture di fondotinta per nascondere le pieghe del viso, saper scegliere la cipria più idonea e il tipo di trucco da applicare agli occhi.

Perciò, qual è il trucco anti età migliore? Quali segreti e prodotti potrai utilizzare per rimanere sempre giovane e impeccabile? Trova la tua formula anti age seguendo i giusti consigli.

Come applicare la base più indicata

La base per il trucco è uno degli elementi fondamentali per avere l’effetto desiderato quando si cerca un perfetto make-up anti age.
Infatti, per creare una buona base occorre utilizzare un primer per il viso con azione levigante, in seguito passare il fondotinta e, infine, il correttore da mettere sotto gli occhi o a copertura di alcune imperfezioni.

Un altro buon primer potrebbe essere quello ad azione rimpolpante, molto efficace soprattutto per pelli tendenzialmente secche o con macchie molto visibili.

Quali fondotinta utilizzare?

Dopo aver applicato la base, occorre scegliere il giusto fondotinta anti età; il consiglio è di non acquistare creme troppo pesanti, ma prediligere colorazioni simili alla tua pelle o poco più chiare.

Chi sceglie tinte troppo scure rispetto al proprio colore potrebbe avere un effetto indesiderato. Tonalità troppo dense tendono a evidenziare maggiormente le pieghe e altri segni sul viso, come le cicatrici o le normali rughe da espressione.

Un altro consiglio è di non acquistare fondotinta “extra matte”, poiché sono più secchi e polverosi rispetto ai fondotinta in crema: un prodotto come questo farebbe risaltare di più le rughe, non lasciando la pelle del viso morbida e naturale.

Una buona tecnica per stendere il tuo fondotinta è bagnare leggermente il pennello o la spugna con cui si applicherà il trucco, per stendere il colore in modo omogeneo.

La cipria più adatta da acquistare

Ci sono dei fondotinta cremosi che hanno bisogno di essere fissati con un altro prodotto molto utile per il trucco anti age, ossia la cipria.

Le ciprie permettono di eliminare l’indesiderato effetto macchia dato dall’applicazione del fondotinta sbagliato o magari disteso in modo disomogeneo.

Il prodotto va applicato con un puff o pennello morbido grande solo su alcune parti del viso, ossia il naso, le guance e la fronte, utilizzando un colore più chiaro, ma non troppo.

Successivamente alla cipria, per avere un miglior trucco anti età, bisogna applicare un buon blush o della terra abbronzante non troppo densa, per definire meglio i dettagli.

Come truccare gli occhi

Dopo aver accuratamente creato la base, usato il fondotinta, la cipria e il blush, è possibile passare al trucco per gli occhi.

Una donna elegante che non vuole rinunciare alla giovinezza potrà sfruttare una serie di ombretti, come quelli definiti matte oppure satinati, per sfumare le palpebre in modo omogeneo, preferendo colori neutri o un pò più luminosi rispetto ai glitterati o a quelli più densi. In questo modo, insieme a una buona matita nera e a un mascara leggero, potrai avere il tuo trucco anti età desiderato per apparire sempre giovanile.