HomeBellezzaSpa casalinga per non rinunciare mai al benessere

Spa casalinga per non rinunciare mai al benessere

A chi non piace andare alla Spa per rilassarsi e staccare la spina dalla vita quotidiana e, soprattutto, lavorativa? Spesso, però, un pacchetto per il centro benessere potrebbe costare un po’, quindi si tende sempre a rimandare questa dolce coccola verso se stesse in periodi in cui si ha più tempo e disponibilità economiche. Una giornata alla Spa, al contrario, dovrebbe essere un’azione d’amore che serve per far star bene mente e corpo, quindi se ne sentissimo il bisogno dovremmo cogliere subito il momento. A tal proposito, potrebbe essere utile creare un angolo di benessere all’interno della propria casa, concedendosi una pausa da tutto anche solo di un’ora. In questo modo, non ci sarà bisogno neanche di uscire di casa e in un momento in cui non ci si può concedere una giornata alla Spa, questa potrebbe essere la soluzione ideale. Vediamo, quindi, come allestire una Spa casalinga e i trattamenti migliori da fare per ritrovare la pace dei sensi.

Creare l’atmosfera giusta

Innanzitutto, sarà necessario creare l’atmosfera giusta in casa, in modo da ottenere una Spa a tutti gli effetti. La prima cosa da fare è abbassare le luci; delle luci soffuse, ma anche i led colorati, daranno quel tocco in più di relax per liberare la mente. Se non li hai puoi semplicemente tenere lo spazio in cui ti concederai un bagno caldo al buio e illuminare leggermente con delle candele profumate.

Oltre al lato visivo anche l’olfatto è molto importante per far sì che la mente si svuoti. Scegli delle candele con le fragranze che più ti piacciono, preferibilmente che non siano troppo forti: vaniglia, cacao, lavanda e gelsomino sono l’ideale.

Una volta fatto ciò, sarà il momento di riempire la vasca con acqua calda e mettere al suo interno dei sali da bagno, ottimi per idratare il corpo, oppure una bomba da bagno. Le classiche bombe da bagno sono solitamente sferiche, ma possono avere anche tante altre forme. Contengono sali e oli che rilasciano colori e profumi splendidi e ammorbidiscono la pelle. Sono immancabili in una Spa in casa. Completare il tutto con della musica di sottofondo.

Non hai la vasca a casa tua? Invece dei sali e della bomba da bagno potrai ricreare l’effetto di aromaterapia nella tua doccia, versando sul fondo un po’ di oli essenziali, i quali rilasceranno tutti i loro piacevoli profumi.

Prodotti per il corpo e per la skincare

Adesso sarà il momento di prenderti cura della tua pelle, idratandola in profondità. Munisciti di creme idratanti e scrub per il corpo e applicali delicatamente. Poi, procedi facendo la skincare sul viso. Anche in questo caso, non sarà sufficiente un semplice detergente, in quanto per il massimo nutrimento avrai bisogno di più prodotti.

Inizia, come al solito, detergendo la pelle con un prodotto oleoso o schiumogeno, in modo da pulire bene la cute. Poi sarà il momento del tonico per il viso, che riequilibra il pH della pelle. In seguito, concediti 10 minuti per fare una maschera nutriente. Applicala sul viso e aspetta il tempo necessario, prima di toglierla con dell’acqua tiepida.

Asciuga, poi, con un panno e procedi con l’applicazione di un siero adatto alla tua pelle, per nutrirla ulteriormente, e prenditi cura del contorno occhi. Questa è una zona molto delicata che spesso si trascura, ma se vuoi sbarazzarti occhiaie sotto gli occhi, una crema apposita è indispensabile. Infine, applica delicatamente una crema idratante. La tua skincare routine sarà terminata!