HomeBellezzaSopracciglia perfette? Ecco come ottenerle in poche mosse

Sopracciglia perfette? Ecco come ottenerle in poche mosse

Le sopracciglia svolgono un ruolo importante per delineare gli occhi e valorizzare i lineamenti: si tratta, infatti, di una parte del viso in grado di incorniciare, dare intensità e amplificare la profondità dello sguardo. Il problema si presenta quando gli si dà una forma inadatta all’ovale, quando si assottigliano eccessivamente o non si definiscono nel modo giusto.

Molte donne pensano che le sopracciglia non vadano nutrite, pettinate e curate in modo specifico, ma non è così. Alcuni esperti del mondo del beauty consigliano di inserire nella skincare quotidiana una serie di prodotti e abitudini in grado di nutrire il pelo dalla radice rendendolo anche più modellabile.

Prodotti per pettinare e nutrire le sopracciglia

Il primo passaggio da fare per iniziare a curare nel modo giusto le sopracciglia è quello di applicare un prodotto specifico ricco di vitamine e oligoelementi, in grado di rinforzare e prevenire la caduta causata dai radicali liberi.

Dopo il make up quotidiano molte donne hanno difficoltà a delineare l’arcata e danno alle sopracciglia una forma sbagliata e inadeguata: alcune sopracciglia, infatti, sono molto ribelli e anche se vengono pettinate al mattino, dopo qualche ora tendono a riposizionarsi male. Per questo occorre uno strumento semplice ed efficace che sia capace di domarle, dare loro la giusta forma e mantenerla a lungo: parliamo di un prodotto simile nella forma al mascara che delinea pelo per pelo l’arcata grazie a uno scovolino che rilascia un prodotto fissante, perfetto per giornate lunghe e impegnative.

Sopracciglia bianche: come coprire i primi segni del tempo e riempire i buchi

Un altro problema piuttosto fastidioso sia per le donne che per gli uomini è la comparsa delle sopracciglia bianche. In particolare quando il loro colore naturale è scuro e definito, quei fastidiosi peletti bianchi o grigi sembrano emergere e farsi notare, conferendo un aspetto trascurato. La soluzione? Un prodotto che pettina e colora la zona bianca facendo tornare l’arcata della stessa tonalità di prima. Proprio per questo occorre fare molta attenzione quando si sceglie il colore del prodotto, che deve essere simile a quello originario per evitare di creare un arcobaleno che dà un effetto molto sgradevole.

Lo stesso prodotto si rivela provvidenziale in caso di buchi causati da epilazioni troppo selvagge e prolungate. Se i buchi sono piccoli e lo scovolino non riuscirebbe a essere preciso, in profumeria si trovano alcune matite che hanno tale finalità: sono dotate di una punta sottile per colmare solo i vuoti, sono in tonalità diverse e durano molte ore.

Struccante per sopracciglia: delicato e nutriente

L’ultimo passaggio da eseguire la sera prima di andare a letto è quello della rimozione del trucco. Spesso, infatti, alcuni cosmetici come fondotinta e fard restano in quell’area del viso sommandosi alla polvere della giornata e diventando ricettacolo di microbi. Per questo è importante non trascurare la pulizia a fine giornata con un latte detergente delicato ma efficace, per preparare la pelle a ricevere i trattamenti successivi e il nuovo trucco.

Periodicamente le sopracciglia vanno sfoltite e sistemate da un’estetista perché con il passare dei giorni ricrescono e perdono la forma.
A tal fine, consigliamo di ricorrere a una brava beauty styler in grado di dare la giusta simmetria al viso. Ricordiamo, infatti, che la parte centrale che si trova all’attaccatura del naso deve essere libera ma senza lasciare troppo spazio, che darebbe l’effetto ottico di distanziare gli occhi.