HomeBellezzaPrimer per gli occhi e per le ciglia: i segreti per dare...

Primer per gli occhi e per le ciglia: i segreti per dare un tocco di freschezza al tuo sguardo e come aplicarlo

Ti è mai capitato di guardarti allo specchio per controllare il make up e notare che il tuo ombretto era completamente sciolto? La
patina che si è formata non somiglia più nemmeno vagamente alla precisa sfumatura che eri riuscita a dargli. Sai che c’è un modo per evitare che ciò accada? Il segreto sta nel primer, che è in grado di fissare alla perfezione i pigmenti sulle tue palpebre (ovviamente se si tratta di un prodotto di buona qualità), donare loro una vita più lunga e una certa resistenza. Non solo: non esiste solo il primer per gli occhi, ma anche uno specifico per le ciglia. Di seguito ti sveleremo tutti i segreti di questo cosmetico essenziale per dare un tocco di freschezza al tuo sguardo.

Applicare il primer occhi in modo corretto

Per evitare l’effetto fastidioso di “polvere appiccicosa che si insinua nelle pieghe degli occhi” è fondamentale applicare il primer nella maniera corretta. Puoi trovare questo prodotto in differenti formati: in stick, in cialda, in crema o liquido. Qualunque consistenza tu scelga, l’importante è non esagerare, o sarà il primer stesso a rovinare l’effetto. Quando lo stendi, assicurati di avere la palpebra completamente pulita, eventualmente solo dopo la crema per il contorno occhi. Per applicarlo, utilizza il dito oppure il pennello in modo uniforme anche sulla palpebra inferiore. Se il prodotto che hai scelto ha una consistenza pastosa, picchiettalo, in modo che la pressione lo aiuti a fare maggiormente presa.

Questo passaggio è assolutamente fondamentale se vuoi assicurarti che il tuo ombretto rimanga al suo posto per tutta la serata e il tuo lavoro non venga vanificato in meno di un’ora. Lo stesso trucco può rendere più duratura la permanenza di eyeliner e matita, che spesso svaniscono nel corso della giornata richiedendo un ritocco. Un altro effetto positivo del primer è quello di rendere i colori più vividi: ti sarà sufficiente scegliere la base giusta per far risaltare i pigmenti che hai scelto per il tuo make-up. Grazie alla capacità del primer di mantenere più asciutto l’occhio, anche i colori pastello desteranno un effetto scenico.

Primer per le ciglia: per rendere il tuo sguardo ancora più magnetico

Ma non è solo la palpebra a meritare attenzione: pensiamo al potere magnetico delle ciglia, vero emblema della femminilità. Anche in questo caso un buon primer può fare miracoli per dar loro più volume e mantenerle in ordine più a lungo. Il primer per le ciglia è una vera e propria base, solitamente di colore bianco, che viene applicata per valorizzare il prodotto impiegato successivamente. Inoltre serve per creare la struttura sulla quale andrà ad adagiarsi il mascara, disponendo le ciglia già nella forma corretta. Contrariamente a quanto si pensa, infatti, la maggior parte del lavoro volumizzante, allungante e incurvante, viene svolto non dal mascara ma proprio dal primer. Non solo: esistono anche prodotti pensati appositamente per rafforzare la struttura delle ciglia, che presentano, quindi, una funzione nutritiva e curativa. Solitamente, puoi riconoscerli perché sono trasparenti.

Anche in questo caso l’applicazione è molto semplice ed esige che le ciglia siano perfettamente pulite. Bisogna tuttavia prestare attenzione a separarle bene, in modo che non formino dei ciuffetti e attendere che sia ben asciutto prima di passare a colorare con il mascara.

Come vedi, basta davvero poco per garantire un trucco perfetto che duri nel corso della giornata, e gran parte del segreto risiede proprio in ciò che non si vede, ovvero il primer. Sono pochi, semplici trucchi, per conferire al tuo sguardo freschezza e profondità!