HomeBellezzaPoco tempo per truccarti? Puoi crerare un make-up completo usando solo una...

Poco tempo per truccarti? Puoi crerare un make-up completo usando solo una matita

Avere una vita frenetica spesso influisce sulla voglia di creare un make-up completo, soprattutto alle prime luci dell’alba.
Fondotinta per la base, eyeliner per gli occhi, cipria per il viso, rossetto sulle labbra, tutto questo può portare via molto tempo, soprattutto se non siamo pratiche e dobbiamo spesso struccare e ricominciare. Ecco perché il prodotto che non dovrebbe mai mancare nel beautycase è la matita occhi.
Versatili come non mai, è possibile ricreare un look semplice, ma completo e impeccabile utilizzando solo una matita del colore che preferiamo. Scopriamo insieme come fare.

Da sempre versatile e insostituibile

Sarà capitato a tutte: il nostro primo approccio con il make-up è stato di sicuro con la matita occhi. Non serviva nient’altro per sentirsi belle e truccate, era la nostra sicurezza.
Crescendo le cose sono cambiate, ma la matita occhi resta sempre una certa nella trousse di una ragazza, perché è in grado di trasformarsi in almeno tre prodotti differenti per ricreare un look completo e al top. Anche i cosmetici hanno subito un’evoluzione nel tempo, diventando sempre più precisi, efficienti e, soprattutto, tanti. Occhi particolare ha il suo prodotto e le matite per occhi non fanno eccezione. Se prima si trovavano pochi colori principali, come il marrone, il nero, il verde e l’azzurro, adesso non c’è colore o sfumatura che non possa essere riprodotta da una mina. Allo stesso modo, se un tempo era difficile che le matite resistessero senza sciogliersi tutto il giorno, oggi esistono prodotti woterproof, adatti davvero per ogni occasione. Le sue rielaborazioni sono moltissime: dalla classica matita al kajal, a matitoni dalla mina spessa a pennarelli di precisione. Il filo conduttore restare sempre la versatilità di questo prodotto.

Come realizzare un make-up occhi completo usando solo la matita

Il potere della matita per gli occhi è quello di poter essere applicati in molti modi diversi. È l’unico prodotto in grado di poter cambiare la forma dell’occhio, conferendo allo sguardo più profondità: possiamo allargarlo, renderlo più misterioso, rimpicciolirlo, allungarlo. Insomma, le possibilità sembrano davvero infinite. Molte case produttrici di cosmetici hanno puntato molto proprio sulla matita occhi, trasformandola in uno strumento completo, in grado di realizzare un make-up completo, senza l’ausilio di ombretti o altri prodotti.

Chanel, ad esempio, ha lanciato sul mercato la Stylo Ombre Et Contour, una matita eccezionale che ricopre il ruolo di ombretto, eyliner e khol. In base ai nostri gusti, possiamo rimarcare la rima interna ed esterna dei nostri occhi modulando il colore; dopodiché, procediamo ricoprendo la palpebra mobile con un abbondante strato di matita che sfumeremo con le dita per dare tridimensionalità al make-up. Infine, sulla sfumatura creiamo una linea netta per dare forma all’occhio, proprio come se stessimo applicando un eyeliner. Per un trucco occhi davvero completo, ripetiamo lo stesso procedimento anche nella parte inferiore dell’occhio e il gioco è fatto. In pochi minuti abbiamo creato un look completo, con diverse shades di colore e profondità utilizzando la medesima matita.

Tips per occhi grandi e piccoli

Il dilemma di quale sia il make-up migliore per i propri occhi affligge tutte. Ma ogni forma e dimensione hanno le loro regole per un trucco occhi impeccabile.

Solitamente, si pensa che chi ha gli occhi piccoli non può usare la matita perché andrebbe a chiudere ancora di più lo sguardo. Sbagliato! Se si hanno occhi stretti e chiusi basterà applicare più volte la matita nella rima esterna aderenti alle ciglia, per poi uscire un po’ fuori allungando la forma dell’occhio e lo sguardo. Se gli occhi sono molto grandi, la matita può essere usata come un kajal e applicata unicamente nella rima interna dell’occhio per intensificare lo sguardo, senza andare a ingrandirlo ulteriormente.