HomeBellezzaMetodi infallibili contro la cellulite per tutte le stagioni

Metodi infallibili contro la cellulite per tutte le stagioni

La cellulite è l’incubo di tutte le donne. Siete stufe di vedere quegli odiosi buchi che contornano le vostre cosce? Vorreste indossare vestiti corti, gonnelle o shorts ma vi sentite insicure? Siete a disagio quando qualcuno vi guarda le gambe e vorreste guadagnare più sicurezza? La risposta per la maggior parte delle donne dovrebbe essere sì. La cellulite è uno dei difetti fisici più combattuto dalle donne di tutte le età. A soffrirne sono per lo più i soggetti in sovrappeso, ma questo inestetismo così tanto combattuto non risparmia neanche chi gode di un peso nella norma.

La cellulite: cause

A cosa è dovuta la comparsa della cellulite? Le cause possono essere diverse, tra cui: una forte ritenzione idrica, dovuta a uno scarso reintegro di liquidi nel nostro corpo, un rallentamento del flusso sanguigno-linfatico, che si manifesta in caso di una vita sedentaria e di scarsa attività motoria, oppure un accumulo adiposo, vale a dire una parte del grasso in eccesso che si deposita proprio sulle cosce.

Idratazione e alimentazione

Uno dei metodi più consigliati dai nutrizionisti per combattere la cellulite è l’acqua. Infatti, la ritenzione idrica si combatte solo aggiungendo altri liquidi per espellere quelli in eccesso. Per poter reintegrare la quantità giusta è necessario bere almeno due litri di acqua al giorno e consumare frutta e verdura che ne contengono in abbondanza. Utili sono anche le tisane drenanti come quelle alla betulla, all’ortica, all’ursina o anche il tè verde.

Inoltre, è importante seguire una dieta povera di grassi e carboidrati, integrando il più possibile frutta e verdura di stagione, in particolare quella ricca di acido ascorbico, ovvero vitamina C. Questa sostanza protegge i capillari sanguigni e permette un migliore flusso con conseguente eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso. Tra gli alimenti ricchi di vitamina C troviamo gli agrumi, l’ananas, il kiwi, le fragole, gli spinaci, i broccoletti, i cavoli e i peperoni.

In particolare, per favorire meglio la circolazione, è indicato il mirtillo, che conterrebbe, tra l’altro, delle potenti proprietà antiossidanti.

Attività motoria e circolazione delle gambe

Un altro infallibile modo per ridurre la pelle a buccia d’arancia è dedicarsi a piccole attività motorie che possano essere condotte tutti i giorni senza troppo impegno: lunghe camminate per almeno mezz’ora al giorno, recarsi in un luogo a piedi anziché prendere l’auto, pedalare con la bici, fare le scale evitando l’ascensore, oppure compiere tutte quelle azioni che mettono in moto le nostre gambe favorendo una corretta circolazione del sangue.

Se invece abbiamo la possibilità di praticare del sano sport, quelli più indicati per tenere alla larga la cellulite sono la Nord Walking o camminata veloce, nuoto, Acqua Gym, pilates o ciclismo.

Metodi efficaci per tutto l’anno

Tutti questi consigli possono essere messi in atto comodamente tutto l’anno, perché non hanno a che fare con le condizioni meteorologiche. È pur vero che con l’inverno ci sono a disposizione meno frutti di stagione con un alto contenuto di acqua, e col maltempo le occasioni per svolgere attività sportive all’aperto scarseggiano.

In questi casi occorrerà semplicemente reintegrare con l’acqua il fabbisogno giornaliero di liquidi e praticare un po’ più spesso la ginnastica da casa con l’aiuto di qualche video tutorial su internet. Oltre ai metodi pratici, il segreto per ottenere i propri obiettivi è una solida costanza, accompagnata da tanta forza di buona volontà.