HomeBellezzaIngrediente beauty: la curcuma, tutti i suoi benefici e segreti per la...

Ingrediente beauty: la curcuma, tutti i suoi benefici e segreti per la cura del corpo

La curcuma è una spezia molto interessante prodotta nella parte meridionale dell’India e solo da pochi anni è entrata a far parte degli ingredienti più utilizzati nella cucina occidentale e di tutto il mondo. Questa spezia prelibata, però, è stata scoperta anche come ingrediente beauty principale di creme, scrub, lozioni e integratori per la cura della pelle.

Quali sono, perciò, le proprietà benefiche della curcuma? Come utilizzare la curcuma nell’ambito beauty e benessere?

I benefici della curcuma

La curcuma proviene da una radice che, se resa in polvere, ha la caratteristica di essere di colore giallo intenso e molto profumato. Insieme al curry, la curcuma è definito un ingrediente beauty di grande valore, poiché è riconosciuto per i suoi poteri antiossidanti, antinfiammatori e anti-tumorali.

Inoltre, ha anche delle peculiarità importanti, come la capacità di essere un battericida naturale in grado di placare, ad esempio, la colonizzazione dei batteri della Escherichia coli e della Salmonella typhimurium.

La curcuma è anche un buonissimo digestivo, ideale per combattere disturbi legati all’apparato gastrointestinale come il colon irritabile, la dissenteria e l’esofagite.

In India, la spezia color oro intenso viene spesso utilizzata come colorante naturale, insieme ad altri ingredienti beauty come il curry e l’alga spirulina.

La curcuma come ingrediente di bellezza

Grazie a numerosi benefici antiossidanti e anti-age, la curcuma si potrebbe utilizzare periodicamente attraverso scrub o lozioni da applicare sulla pelle.

Infatti, ci sono creme appositamente basate sulla curcuma come ingrediente beauty per combattere l’acne giovanile, eliminare lievi cicatrici sulla pelle, prevenire la psoriasi e limitare la perdita di elasticità cutanea causata dall’invecchiamento cellulare.

La curcuma, appositamente inserita in creme o composti in gel, può essere applicata facilmente su tutto il corpo, anche per limitare la secchezza della pelle di mani, piedi e viso.
Un altro modo efficace per utilizzare questa spezia nell’ambito beauty è usare l’olio di curcuma per effettuare dei massaggi antinfiammatori e rilassanti.

La spezia indiana, soprattutto in ambito omeopatico, è molto utilizzata, inoltre, come ingrediente di base per integratori alimentari, con l’intento di integrare un’alimentazione sana con elementi in grado di aiutare la digestione e rafforzare il sistema immunitario, combattendo eventuali infezioni o infiammazioni interne di vario genere.

Che cos’è la curcumina?

La curcumina è una sostanza essenziale della curcuma, ossia un elemento fenolico che ne caratterizza il principio attivo maggiore.

La curcumina è quell’ingrediente che caratterizza la stessa curcuma del suo colore giallo, con al suo interno tutte le proprietà benefiche della spezia. Infatti, sono molto noti gli integratori in compresse composti di curcumina, utilizzata sia dagli sportivi, sia da persone che hanno bisogno dei benefici della spezia per stare bene dal punto di vista fisico.

Dove è possibile acquistare la curcuma?

La curcuma può essere facilmente comprata nelle erboristerie, nelle farmacie con il reparto omeopatico e anche in polvere al supermercato. Ci sono inoltre dei negozi specializzati nella vendita delle spezie, in cui è possibile acquistare la curcuma in diverse forme, anche in bustina da bere poi come tisana digestiva, oppure è necessario rivolgersi al mercato online, facendo attenzione al produttore e alle indicazioni riportate.

Anche dall’estetista è possibile acquistare dei prodotti a base di curcuma, soprattutto gli scrub e moltissime creme corpo.

La curcuma si può definire un ingrediente beauty davvero efficace e salutare per il benessere del corpo.