HomeBellezzaIl trend delle onde effetto naturale per l'estate 2022: i Botticelli hair

Il trend delle onde effetto naturale per l’estate 2022: i Botticelli hair

Da un quadro artistico alla moda 2022: i capelli della Venere di Botticelli diventano un trend. Sono tante le celebrities e influencer che scelgono di sfoggiare una capigliatura trendy, che dona leggerezza e movimento al capo e al viso. Quest’anno l’hair styling di tendenza è ispirato ai quadri dell’artista rinascimentale famoso in tutto il mondo. Scopriamo di più su queste onde delicate e particolarmente raffinate, chiamate Botticelli hair.

Cosa sono i Botticelli hair

Abbiamo visto i Botticelli hair recentemente su personaggi di spicco come Chiara Ferragni, l’influencer italiana che maggiormente detta le tendenze nell’ambito della moda, ma anche su attrici internazionali come Zendaya e Sophie Turner, oppure modelle sulle migliori passerelle come Megan Fox e Gigi Hadid.

Non si tratta di semplici onde: i capelli di chi decide di sfoggiare i Botticelli Hair devono essere particolarmente lunghi per dare vita all’effetto desiderato! Coloro che hanno già capelli molto lunghi per natura saranno sicuramente avvantaggiate, ma in caso contrario ci si dovrà affidare a delle extension. Non si deve pensare che sia sufficiente una chioma di media lunghezza, ad esempio poco sotto le spalle, in quanto il trend prende ispirazione dalla Venere di Sandro Botticelli, quindi deve soddisfare certi standard estetici.

Come fare i Botticelli hair

Le onde devono essere particolarmente enfatizzate, e possono partire dalla radice oppure creare uno stacco da una parte di capelli iniziale liscia. Si possono fare utilizzando la piastra o un arriccia capelli, ma bisogna fare attenzione a non creare dei boccoli, perchè l’effetto deve essere più naturale. In pratica, deve ricordare le onde create dal sale dell’acqua marina dopo una giornata trascorsa in spiaggia.

Come fare questo tipo di styling senza l’utilizzo di piastra? Chi non ha pazienza e non è esperta di hair styling può semplicemente fare delle trecce dopo aver lavato e tamponato bene i capelli per poi dormirci tutta la notte. In alternativa, d’estate si può uscire e farli asciugare all’aria aperta. Il giorno dopo, nel caso in cui si scegliesse la prima opzione, o dopo essere tornati a casa, sciogliendo le trecce si otterrà un risultato naturale, ma d’effetto. I Botticelli hair potranno essere fissati con uno spray o con della lacca, in modo che l’acconciatura si mantenga per tutto il giorno.

A chi stanno bene i Botticelli hair

I Botticelli hair stanno bene a chiunque: l’importante è, come spiegato in precedenza, avere i capelli di lunghezza XXL. Su dei capelli corti questo tipo di acconciatura è impossibile da fare, mentre su una lunghezza media di capelli non si otterrebbe un risultato perfetto. Chi ha già di suo una chioma lunga è avvantaggiata, ma soprattutto lo è chi ha i capelli ha mossi: infatti, questa tipologia di capello, quando si asciuga all’aria aperta, enfatizza maggiormente le onde.

Per quanto riguarda il colore perfetto, non esiste: ogni donna può sfoggiare il trend del momento senza preoccupazioni. Certo, se si volesse assomigliare alla Venere di Botticelli, le donne con i capelli rossi naturali sono perfette per portare questa acconciatura, in quanto l’effetto delicato, romantico e in stile rinascimentale sarebbe amplificato. In alternativa, va molto bene qualsiasi colore! Come si è visto, sia celebrities more che bionde hanno sfoggiato i Botticelli hair.