HomeBellezzaIl collagene e la cura del nostro corpo: cos'è, tipologie, benefici, come...

Il collagene e la cura del nostro corpo: cos’è, tipologie, benefici, come assumerlo

Il collagene è una proteina strutturale altamente presente nel nostro organismo: rappresenta, infatti, circa il 6% del peso corporeo e il 25% della massa proteica. La proteina è formata da tre amminoacidi, ovvero glicina, prolina e idrossiprolina: la troviamo in elevate concentrazioni soprattutto in ossa, tendini, cartilagini e membrane. È, quindi, una parte fondamentale del tessuto connettivo che sostiene il nostro corpo. La pelle, in particolare, è composta in larga parte da collagene, che riveste un ruolo fondamentale nell’invecchiamento cutaneo, in quanto dà origine alla struttura che sostiene la nostra epidermide, donandole elasticità e compattezza. La produzione di collagene interessa tutto il ciclo di vita, ma tende a diminuire con l’avanzare dell’età.

Le tipologie di collagene

La ricerca ha individuato varie tipologie di collagene, presenti in diverse parti del nostro corpo.

  • Collagene di tipo I: è la forma più comune e presente nell’organismo, soprattutto nella pelle, nelle ossa e nei tendini; si compone di fibrille che si intrecciano in fibre.
  • Collagene di tipo II: si trova maggiormente nella cartilagine e a livello delle articolazioni; ha una struttura fibrillare, ma meno abbondante e più sottile del tipo 1.
  • Collagene di tipo III: si trova soprattutto nella cute, nei tendini e nella parete dei vasi sanguigni; supporta principalmente i muscoli, gli organi e le arterie ed è il primo tipo a diminuire con l’avanzamento dell’età.
  • Collagene di tipo IV: è caratterizzato da una struttura reticolare, differente dalle altre, ed è presente nella lamina basale dei reni e in altri organi interni; agisce come sostegno al nostro corpo.

Elisir di bellezza: tutti i benefici del collagene

Il collagene ha un effetto positivo sia sulla pelle che sul tessuto osseo e cartilagineo. La sua presenza rinforza i tendini e i legamenti, sostenendo la struttura del nostro corpo. Inoltre, da un punto di vista estetico, rende più sani e forti anche i capelli e le unghie. Con il passare del tempo, la produzione di collagene diminuisce, con conseguente calo del tono muscolare, movimenti più lenti e comparsa delle rughe sul viso.

L’assunzione di collagene è in grado di migliorare, a livello osseo, flessibilità e compattezza, sostenendo il movimento e prevenendo anche l’insorgenza di malattie delle ossa come l’artrosi o l’osteoporosi. Il collagene, quindi, risulta essere un alleato fondamentale per la cura del nostro corpo 360°, in quanto consente anche di mantenere una pelle radiosa e combattere l’invecchiamento cutaneo. Grazie alla sua azione antietà, infatti, riesce a mantenere la pelle sempre idratata, favorisce la tonicità ed è perfetto anche per curarsi in caso di ustioni o cicatrici.

Come assumerlo: alimenti, integratori e creme

Esistono alcune tecniche che permettono di valutare quanto collagene è presente nel nostro corpo, come ad esempio la collagenografia, al fine di attuare dei comportamenti per sopperire alla sua mancanza. Il collagene può essere assunto in diversi modi, sia tramite l’alimentazione che utilizzando prodotti cosmetici.

In primo luogo, è possibile integrarlo tramite una dieta adeguata, scegliendo cibi a foglia verde o frutti ricchi di vitamine C (agrumi, ananas), o assumendo sostanze che ne stimolano la produzione, come la lisina, presente in uova, lenticchie, formaggio e carne. Inoltre, una strategia vincente è anche non assumere alimenti che favoriscono la produzione di radicali liberi, dannosi per il collagene, come ad esempio zuccheri o carboidrati raffinati. Infine, esistono in commercio numerosi ed efficaci integratori a base di collagene sotto forma di compresse, così come creme o cerotti per il contorno occhi, veri e propri elisir di bellezza in grado di donare elasticità e tonicità alla pelle.