HomeBellezzaDesert make-up: il look che sta spopolando tra le star

Desert make-up: il look che sta spopolando tra le star

Molti lo definiscono la nuova tendenza dell’anno, ma il desert make up look ha avuto il boom già negli anni ’90, tornando alla ribalta oggi con palette di colori sempre più brillanti e luminose. Scopriamo insieme tutti i segreti di questo beauty style che ti aiuterà a essere perfetta anche nelle giornate estive più calde.

Desert make-up: ecco perché piace così tanto alle star

Il desert make-up è un tipo di trucco che si concentra sulle tonalità del beige, del marrone e del bianco sporco. Si tratta di una palette dai toni caldi che si adatta perfettamente su qualsiasi tipo di fototipo: che tu sia una bionda chiarissima o una bruna con gli occhi scuri, la gamma di colori del desert make-up è in grado di esaltare qualsiasi tipo di volto, garantendo un effetto glam di sicuro successo. E infatti questo make-up ricorda molto i colori primari della terra come il deserto, le isole esotiche e il mare, ma anche l’autunno e i cambi di stagione, forse per questo viene considerato uno dei color make-up più versatili di sempre.

Desert make-up: ecco cosa ti serve per realizzarlo

Come truccare gli occhi e il viso

Se sei affascinata da questo make-up e vuoi provarlo subito, non puoi rinunciare ad alcuni cosmetici che fanno da base per un trucco perfetto. Primo tra tutti, un ombretto marrone scuro abbinato a tonalità più chiare come il beige e il bianco sporco.

Per iniziare, dovrai stendere una quantità di ombretto più carico di colore al centro della palpebra, partendo dall’interno fino alla punta dell’occhio, dove sfumerai il marrone scuro con una tonalità più chiara. Nell’angolo interno, invece, utilizza un illuminante di colore bianco che darà luce e profondità allo sguardo, puntando tutto sull’intensità. Procedi ora con l’eyeliner, partendo dall’interno verso la fine dell’occhio con un tratto deciso e molto sottile che supera di qualche millimetro l’arcata ciliare.

Prima di applicare il mascara, scegli un fard dai colori terra, che non sia troppo carico se sei molto chiara e non sfoci nelle tonalità rosacee se, invece, sei scura di carnagione. Il colore perfetto è il mattone con sfumature dorate, per dare all’incarnato un colore deciso e caldo senza esagerare nei contrasti. Il fard va applicato prima sulla fronte, poi sugli zigomi, partendo dalla zona del naso con movimenti ascendenti che raggiungono la tempia, e infine, sul mento.

Desert make-up alle labbra e l’ultimo tocco agli occhi

Ora sei pronta per truccare le labbra: scegli matite specifiche per le labbra e rossetti dai colori chiari e non accesi, come il rosa carne o il marrone chiaro, che si avvicinano alle tonalità del fard. Applica prima la matita, tratteggiando il contorno senza marcare troppo e se hai le labbra sottili, deborda leggermente per aumentare l’effetto “labbra carnose”, poi passa al rossetto, senza caricare troppo.

Come ultimo tocco per il tuo desert make-up look, applica una quantità abbondante di mascara nero, partendo dalla zona centrale delle ciglia per poi insistere ai lati e sull’arcata inferiore. Rincara la dose con un’altra passata e per definire bene la forma passa il piegaciglia. Il tuo desert make-up è pronto per essere sfoggiato per una serata romantica o per un evento glam, per un pomeriggio tra amiche o semplicemente per sentirsi belle in ufficio.

Come avrai letto, per realizzare questo tipo di trucco occorrono pochi colori basici che mescolati tra loro in modo sapiente sono in grado di realizzare un make-up perfettamente riuscito e adatto per le più svariate occasioni.