HomeBellezzaCosmetici fatti in casa per la cura della pelle in modo semplice,...

Cosmetici fatti in casa per la cura della pelle in modo semplice, ecosostenibile e rispettoso dell’ambiente

Si potrebbe definire Home Cosmetics, ovvero l’arte e la passione di autoprodursi, in casa, cosmetici naturali utilizzando i prodotti di ogni giorno. Latte, yogurt, aloe, frutta e verdura, oli essenziali sono i principali ingredienti con cui puoi curare la pelle, il contorno occhi, il viso o i tuoi capelli e addirittura realizzare dentifrici e deodoranti.

Vediamo come preparare cosmetici “green”, ecosostenibili e biologici.

Crema per contorno occhi fai da te

Per avere una pelle sana, elastica e ringiovanita nella zona del contorno occhi, puoi procurarti il necessario per fare una crema che rappresenta un vero toccasana, subito pronta in pochissimo tempo. Prendi un paio di cucchiai da minestra di gel di aloe vera (puro almeno al 98%) e aggiungi altrettante dosi di olio d’argan, mescola fino a ottenere un composto pastoso che dovrai applicare nella zona da trattare. L’aloe ha un’azione lenitiva, distensiva ed emolliente, mentre l’olio d’argan è ricco di vitamina E e contrasta i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.
Quanto prodotto potrai alternarlo a una nuova crema. Infatti, mescolando burro di karitè e cera d’api pura, si ottiene un’altra texture che favorisce l’elasticità della pelle e va bene anche per il viso, lasciandola in posa almeno una decina di minuti.

Struccante viso biologico

Una volta presa una piccola boccettina da 100 ml, puoi versare al suo interno una parte di olio extravergine di oliva e due parti di acqua di rose (che trovi in erboristeria o online). Prima dell’uso sul viso è necessario agitare vigorosamente il composto.

Scrub per le gambe fatto in casa

Se desideri gambe morbide con una superficie vellutata al tocco, puoi scegliere di produrre uno scrub esfoliante al cocco che rispetti l’ambiente e la tua pelle.
La preparazione è molto semplice e consiste in 125 g di yogurt bianco intero, 2 cucchiai di farina di cocco o di polpa a scaglie, un paio di gocce di olio di cocco e un cucchiaio di latte di cocco. Messo tutto in una bacinella e mescolato per circa 3 minuti con un cucchiaio di legno, la miscela è pronta per essere trasferita in un vasetto. Dopo aver bagnato le gambe, sotto la doccia, puoi spalmare con un certo vigore la pasta ottenuta e risciacquare.
Un’altra interessante possibilità è data dal mix tra farina di mandorle (una parte), aloe in gel (4 parti), miele (1 parte molto fluida), essenza di lavanda (5 gocce di olio). Le mandorle sviluppano un’azione esfoliante, aloe e miele hanno invece proprietà lenitive ed emollienti.

Emolliente per pelle secca

Quando la pelle è eccessivamente secca, un emolliente è quello che ci vuole.
Tra i cosmetici fai da te, questo è tra i più semplici ed efficaci: una parte di olio di oliva, quattro parti di miele di acacia oppure millefiori, due parti di zucchero di canna in granelli. Dopo aver mescolato costantemente per almeno 5 minuti con un cucchiaio di legno, puoi procedere a spalmare il composto sulla parte da trattare (lavata, pulita e asciutta) e lasciarlo agire per almeno 15 minuti, prima di procedere al lavaggio.

Profumatore per la pelle

Se desideri avere una pelle profumata, ecco una sorta di deodorante fatto in casa, ideale per l’estate: 100 ml di acqua (meglio se distillata), 3 cucchiai di bicarbonato, 8 gocce di olio essenziale di salvia e altrettante di olio di tea tree. Versare prima in un recipiente i primi due ingredienti, agitare e lasciare riposare per 45 minuti circa. Quando il bicarbonato sarà sul fondo, filtrare e travasare in un vaporizzatore, aggiungere gli oli, agitare bene e spruzzare sulla pelle.