HomeBellezzaBeauty routine: ecco tutti i segreti di bellezza e tante ricette con...

Beauty routine: ecco tutti i segreti di bellezza e tante ricette con la frutta fai da te

Ricca di vitamine e sali minerali, la frutta è il migliore amico delle donne. Concediamoci qualche coccola in più con i profumati frutti della stagione, per una beauty routine nel segno della natura, dei colori e del bio.

Impacco all’avocado

Un grande alleato dei nostri capelli è l’avocado: ha un’azione anti-crespo e ricostituente, dona lucentezza e morbidezza alla chioma. Per dire addio a doppie punte e capelli sfibrati è sufficiente frullare un avocado e applicare il composto su tutta la lunghezza. Tenete in posa per almeno 15-30 minuti e risciacquate con abbondante acqua tiepida per eliminare i residui. Potete arricchire la maschera con l’aggiunta di un uovo, ottimo per i capelli danneggiati, e qualche goccia di olio di ricino per far crescere i capelli più velocemente. L’impacco all’avocado va applicato prima dello shampoo, almeno una volta a settimana.

Maschera viso alla banana

I principi attivi contenuti nella banana, specie nella buccia, svolgono una funzione seboregolatrice e purificante. La maschera viso alla banana, perciò, è ideale per chi ha una pelle grassa o mista. Basta schiacciare mezza banana con una forchetta e aggiungere un cucchiaio abbondante di yogurt magro. Una volta applicata sul viso, aiutandosi con un pennello a setole piatte, si deve lasciare in posa per almeno 5-10 minuti. È una maschera 100% naturale, quindi, si può ripetere il trattamento da due a tre volte a settimana.

Scrub corpo al limone

Semplicissimo da preparare, lo scrub corpo è efficace per combattere la cellulite e le smagliature, rimuovere i peli incarniti, eliminare le cellule morte e riattivare la circolazione sanguigna. La nostra pelle apparirà fin da subito più morbida e levigata.

Gli ingredienti sono: 6 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di miele (dall’azione lenitiva), 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva (dall’azione idratante) e il succo di mezzo limone (dall’azione sbiancante, astringente e purificante). Lo scrub va applicato sotto la doccia su gambe, glutei, pancia, cosce, massaggiando con cura con movimenti circolari. Poiché ha una forte azione esfoliante è consigliato usare lo scrub una, massimo due volte al mese.

Olio al mandarino

Il segreto per far crescere le nostre unghie più velocemente e renderle più forti è nelle bucce del mandarino. Grazie alle sue proprietà disinfettanti e antibatteriche, è un antinfiammatorio naturale eccezionale. Per preparare l’olio al mandarino è necessario lavare bene le bucce del mandarino e lasciarle asciugare su un panno per tutta la notte. In un barattolo di vetro, precedentemente sterilizzato, inserite tutte le bucce e versate, fino a ricoprirle interamente, dell’olio extravergine d’oliva. È necessario lasciare in infusione per almeno 48 ore prima dell’utilizzo. Una volta alla settimana passate il vostro olio al mandarino su tutte le unghie e le cuticole, aiutandovi con un bastoncino cotonato. Si conserva per un massimo di tre mesi, lontano da fonti di calore e ambienti umidi.

Tonico illuminante all’ananas

Le proprietà antiossidanti dell’ananas sono fenomenali per il nostro viso. Preparare un tonico all’ananas è davvero veloce: basta centrifugare l’ananas. Applicando il tonico all’estratto di ananas dopo la detersione si può rallentare l’invecchiamento della cute e prevenire la formazione di rughe. La pelle apparirà immediatamente più tonica, elastica e luminosa. Il tonico all’ananas si conserva in frigorifero, fino a tre giorni.

Scrub labbra alla fragola

Dire addio alle labbra secche e screpolate non è mai stato così facile con gli scrub labbra fai da te alla frutta. Potete usare il frutto che più preferite e creare dei profumatissimi scrub rimpolpanti al kiwi, all’uva, alla banana e, persino alla papaya e mango. Prepariamo insieme quello alla fragola: schiacciate con la forchetta due fragole mature e aggiungete un cucchiaio di zucchero di canna. Il vostro scrub labbra alla fragola è pronto!