HomeAlimentazionePerché consumare più uova: tutte le virtù di un alimento speciale per...

Perché consumare più uova: tutte le virtù di un alimento speciale per la nostra salute

Esistono pochi alimenti capaci di dividere l’opinione pubblica come le uova. C’è chi sostiene che facciano bene e vadano assunte liberamente, c’è chi invece consiglia di non eccedere, in quanto ricche di colesterolo.
In questo articolo, sfateremo definitivamente tutte le leggende in circolazione e spiegheremo perché le uova debbano essere consumate in quantità, per assicurare grande benessere all’organismo.

Tutte le proprietà nutritive delle uova

Il profilo nutrizionale delle uova è a dir poco sorprendente. Si tratta, infatti, di ingredienti tra i più salutari all’interno della nostra piramide alimentare. Sono ricche di proteine nobili, ad altissimo valore biologico: ne troviamo circa 12 grammi per ogni 100 grammi di alimento. Questa caratteristica rende le uova facilmente assimilabili e complete di tutti gli amminoacidi essenziali per l’organismo. Contengono, inoltre, molti grassi benefici, monoinsaturi e polinsaturi, oltre a minerali e vitamine del gruppo A e B, a fronte di un apporto calorico decisamente contenuto: si parla di circa 70 Kcal per un uovo medio.

Uova e colesterolo: sfatiamo un mito

A lungo le uova sono state demonizzate, colpevoli di contenere troppo colesterolo. Oggi, questa convinzione è stata del tutto superata. Le uova, infatti, possono addirittura ottimizzare il livello di grasso nel sangue, grazie al loro apporto di colesterolo cosiddetto “buono”. In sostanza, i nutrienti che contengono e, soprattutto, le lecitine, favoriscono l’assorbimento del colesterolo e contribuiscono a mantenerlo basso.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato, infine, che solo una piccolissima parte di colesterolo ematico è dato dall’alimentazione: la parte più importante ha, infatti, origini genetiche. Pertanto, un individuo sano può tranquillamente consumare fino a 4 o 5 uova a settimana, nel contesto di una dieta ricca, sana e bilanciata.

Perché consumare più uova? 4 motivi importantissimi

Abbiamo scoperto insieme le innumerevoli proprietà delle uova e sfatato un antico pregiudizio. Vediamo ora, in concreto, perché consumare più uova nella nostra vita quotidiana.

Fanno bene al cervello

Le uova contengono colina, un nutriente preziosissimo per le funzionalità del cervello e per il suo sviluppo. L’organismo non è in grado di produrre autonomamente colina, pertanto le uova rappresentano una risorsa insostituibile: un solo uovo sodo ne contiene ben 150 milligrammi, con maggiore concentrazione nel tuorlo.

Fanno bene agli occhi

Al pari di alcuni tipi di verdura, le uova sono un’ottima fonte di luteina e zeaxantina, due antiossidanti fondamentali per il funzionamento della retina. Come accade per la colina, l’organismo non è in grado di produrre queste sostanze autonomamente, pertanto deve assimilarle attraverso l’alimentazione.

Fanno bene alla linea

Le uova sono ideali come alternativa per la prima colazione: sono, infatti, alimenti a basso contenuto calorico, seppur ricche di nutrienti ottimi per la salute dell’organismo. Inoltre, le uova garantiscono un senso di sazietà riscontrabile in pochi altri cibi: questo fa sì che non si ceda alla tentazione di ricorrere a spuntini o fuoripasto troppo calorici durante la giornata.

Fanno bene ai muscoli

Le uova sono ideali per chi pratica un’intensa attività fisica, grazie al loro incredibile apporto proteico. Gli atleti, per esempio, richiedono un quantitativo di proteine molto più elevato rispetto al totale raccomandato giornalmente. Pertanto, per loro, le uova sono un alimento assolutamente prezioso.

Le uova hanno incredibili proprietà, per questo è possibile consumarne fino a 5 alla settimana, a fronte di un’alimentazione completa e sana, per dare all’organismo una marcia in più.