HomeAlimentazioneEcco quali sono i piatti più amati dalla royal family

Ecco quali sono i piatti più amati dalla royal family

Quando si tratta della famiglia reale, le curiosità sono sempre tante: ad esempio, vi siete mai chiesti cosa mangia? Nonostante i reali cerchino di essere quanto più riservati possibile, la loro vita è sempre in bella vista sui magazine. Per quanto riguarda l’alimentazione, le regole sono ben precise, ma anche loro si concedono qualche sgarro di tanto in tanto, per risollevarsi il morale in momenti particolari. Vediamo, allora, nel dettaglio cosa mangia la famiglia reale.

Niente carboidrati e banditi aglio e cipolla

Essere un membro della famiglia reale non è semplice, in quanto bisogna seguire le rigide regole del galateo. Anche la dieta deve rispettare attentamente alcune regole di bon ton. Una di queste riguarda l’eliminazione dei carboidrati, quindi niente pasta, riso e patate. Sembra, infatti, che la regina non li ami particolarmente perché difficili da digerire. Tra gli ingredienti banditi dalla tavola reale troviamo anche l’aglio e la cipolla. Anche questi sono poco graditi alla regina, per lo spiacevole odore che emanano. Un vero e proprio peccato per Megan Markle che ama particolarmente il pollo adobo, un piatto tradizionale filippino ricco di aglio. Al di fuori del palazzo reale, poi, nessun membro della famiglia può mangiare crostacei, frutti di mare, carne rossa al sangue o cruda e bere acqua dal rubinetto, al fine di evitare intossicazioni alimentari.

La colazione reale

La colazione è il pasto più importante della giornata e la regina lo sa molto bene. Sua maestà inizia le sue giornate sorseggiando un Earl Gray a letto, con un goccio di latte, ma senza zucchero. Dopodiché si reca nella sala da pranzo dove solitamente mangia cereali e un toast con yogurt e marmellata. Talvolta, si concede una fetta di pane con l’arringa affumicata, proprio come era solito fare negli anni della Seconda Guerra Mondiale. Anche Kate Middleton si concede una colazione molto salutare, anche se decisamente più moderna, con un frullato a base di frutta, verdure e alga spirulina e un porridge.

Pranzo e cena

Per quanto riguarda il pranzo e la cena della famiglia reale sono molto sani ed equilibrati. In genere si tratta di verdure di stagione accompagnate da carni bianche o da pesce grigliato. La regina ama particolarmente la selvaggina, mentre il salmone e la sogliola sono tra i suoi pesci preferiti.

L’ora del tè

In qualunque parte del mondo si trovino, il tè delle 5 è sacro. La regina Elisabetta ama berlo insieme agli scones che riempe con un velo di panna e con uno di marmellata.

I cibi a cui non possono rinunciare i reali

Proprio come tutti i comuni mortali, anche i reali si concedono di tanto in tanto qualche sgarro alla loro dieta super sana. Elisabetta II, ad esempio, non riesce proprio a resistere al cioccolato fondente al 60%. Talvolta, si concede anche un calice di champagne o di vino e non rinuncia neanche a un goccio di gin.

Kate Middleton, sempre attenta alla sua forma fisica, segue una dieta molto rigida. Proprio per questo non mangia molti dolci, ma a uno non riesce proprio a dire di no. Si tratta dello sticky toffee pudding, un budino al caramello servito con una crema di burro e datteri.

Il principe William, invece, ama particolarmente l’arrosto che gli prepara la moglie. Inoltre, è goloso di cioccolato, non a caso la sua torta preferita da bambino era proprio quella al cioccolato.

Il principe Harry adora la pizza, le patate ripiene di mozzarella e il budino di banana, ma ha dovuto rinunciare a tutte queste prelibatezze per restare in forma, insieme a sua moglie.