HomeAlimentazioneDonne e salute: tutti i cibi da conoscere. Quali scegliere e perché!

Donne e salute: tutti i cibi da conoscere. Quali scegliere e perché!

È doveroso seguire una dieta sana ed equilibrata, insieme a una costante attività fisica. Vale per l’uomo e, a maggior ragione, per la donna. Ciclo mestruale e menopausa, infatti, sono fattori che incidono sull’organismo di ogni donna. Un’adeguata alimentazione è il giusto alleato per sconfiggere o, quanto meno, ridurre senso di spossatezza, irregolarità mestruali, crampi e alterazioni dell’umore.

L’uovo

Considerato uno degli alimenti con il più alto valore nutritivo, l’uovo è una fonte importante di proteine. Un uovo di medie dimensioni contiene circa 7 grammi di proteine, e tutti gli amminoacidi necessari che il nostro corpo non riesce a produrre da solo. Contiene, inoltre, ferro, magnesio, fosforo e calcio (essenziali per le ossa), vitamine (soprattutto A ed E, dall’azione antiossidante) e grassi “buoni” (che contribuiscono a donare elasticità a muscoli e arterie). E, non c’è da preoccuparsi per le calorie: ne contiene meno di 50!

Lo yogurt magro

Ricca fonte di probiotici attivi, lo yogurt magro è indispensabile per rafforzare il sistema immunitario e migliorare il benessere complessivo delle nostre ossa. È consigliato lo yogurt greco, perché contiene un numero di proteine nettamente superiore a quello di qualunque altro yogurt tradizionale. Parliamo addirittura del doppio!

Il salmone

Il salmone è ottimo per ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, grazie all’abbondante presenza di omega 3. Più precisamente, si tratta di acidi grassi essenziali, che contribuiscono a diminuire la pressione sanguigna, prevenire la formazione di coaguli e dalla forte azione antinfiammatoria. Secondo diversi studi scientifici, questo prezioso alimento non dovrebbe mai mancare nelle nostre tavole. Aiuta a combattere alcuni tipi di malattie, come il cancro al seno.

Frutta secca

Alcuni sconsigliano di mangiare noci, mandorle e nocciole ma delle ricerche (come quelle del Dipartimento statunitense di Agricoltura) hanno ampiamente dimostrato che il segreto sta nella moderazione. Questo genere di alimenti contiene omega 3, arginina e polifenoli, importanti per prevenire il rischio di malattie cardiache e a regolare la pressione del sangue. E, soprattutto, tengono a bada i dolori del ciclo! Cosa fa da contrappeso a questi benefici? L’alto numero di calorie. Ecco perché la dose consigliata di frutta secca si aggira attorno a 15 grammi al giorno.

La farina d’avena

L’avena è ideale per proteggere il sistema nervoso e controllare gli sbalzi d’umore, prevenire picchi insulinici e malattie della tiroide. È una ricca fonte di fibre (essenziali per ridurre gli zuccheri nel sangue) ed è un alimento gluten free. Svolge anche un’azione depurativa (perché stimola il fegato a produrre lecitina) e aiuta a perdere peso. Inoltre, è considerata una fonte inesauribile di sali minerali e un efficace rimedio contro il colesterolo cattivo LDL.

Spinaci

Gli spinaci sono fortemente raccomandati alle donne in gravidanza, perché aiutano a prevenire malformazioni del feto. È un ortaggio ricco di acido folico (vitamina B9), utile a combattere forme di stanchezza sia mentale che fisica. E, proprio come i pomodori, aiuta a prevenire l’osteoporosi, per via della cospicua presenza di vitamina K.

Ulteriori alimenti dalle proprietà benefiche

I pomodori svolgono importanti funzioni antiossidanti e antinfiammatorie.

I peperoni rossi hanno un’azione depurativa e diuretica.

I kiwi sono un toccasana per la flora batterica intestinale, in quanto impediscono il sorgere di infezioni.

I carciofi sono un depurativo per il fegato, perché eliminano le tossine in eccesso.

E, per restare sereni e rilassati puntate sull’avocado e il cioccolato fondente!