HomeAlimentazioneCibi afrodisiaci: il viagra nel piatto

Cibi afrodisiaci: il viagra nel piatto

Sia chiaro: l’effetto non sarà esattamente quello del viagra. Eppure, pare che gli alimenti afrodisiaci funzionino eccome. Ma se fosse soltanto una questione di atmosfera?

Cibi afrodisiaci: cosa sono

Hanno il potere di aumentare la libido subito dopo averli ingeriti: i cibi afrodisiaci esercitano un certo fascino: il loro potere surreale, in realtà, ha una spiegazione scientifica molto semplice: gli alimenti afrodisiaci favoriscono la dilatazione dei vasi sanguigni e aumentano il flusso del sangue, azioni propedeutiche all’eccitazione maschile e al rilassamento uterino femminile. Ecco perché i nostri antenati ne hanno fatto uso per secoli, al fine di aumentare il desiderio.

Cibi afrodisiaci: 11 alimenti da provare

Cucinare può essere una tecnica di seduzione così come l’assaggio può trasformarsi in un’istanza di puro romanticismo…

Un perfetto pasto afrodisiaco inizia sulla tovaglia e finisce sotto le lenzuola.

Se state cercando cibi per dare gioia alle papille gustative e brio alla vita intima, date un’occhiata alla nostra lista. Questi cibi non saranno esattamente come il viagra, ma promettono bene…

Carciofo

Con una buona vinaigrette i carciofi sono davvero niente male. Certo non hanno un aspetto esattamente romantico. Tuttavia, potrebbero diventare allegri se mescolati ad altri ingredienti colorati in un’insalata estiva.

Avocado

Se siete fan di questo frutto divino, sappiate che è considerato un afrodisiaco sin dai tempi degli aztechi. Tanto che gli alberi di avocado erano chiamati alberi dei testicoli. L’avocado aumenta la produzione di testosterone: se lui è svogliato sappiate cosa mettergli a tavola per fargli tornare l’appetito.

Ostriche

Le ostriche sono probabilmente tra gli alimenti afrodisiaci più conosciuti e incompresi. Per alcuni sono davvero poco attraenti per gli occhi ma c’è chi giura che funzionano. Le ostriche contengono aminoacidi importanti per la produzione degli ormoni sessuali. Quindi provate a guardarle in modo diverso. Non ve ne pentirete…

Peperoncino

Di tutti gli alimenti afrodisiaci, il peperoncino è probabilmente il più piccante. Non c’è niente di meglio delle spezie per ravvivare la vostra vita amorosa. La capsaicina presente all’interno aumenterà il flusso sanguigno e stimolerà i nervi giusti.

Banane

Sembrerebbe più che altro la sua forma a favorire l’associazione della banana al sesso… Ma c’è una cosa che non sapete: le banane contengono un enzima che svolge un ruolo prioritario nella produzione di testosterone. Proprio come molti altri frutti, funzionano eccezionalmente bene se abbinate al cioccolato. Una miscela esplosiva (si spera).

Cioccolato

C’è davvero bisogno di spiegare perché il cioccolato è un afrodisiaco? Basta immaginare il vostro lui che addenta un pezzo di fondente…

Salmone

Non l’avreste mai detto, vero? Sì, il salmone è un afrodisiaco. Questo pesce è ricco di omega-3 che aiutano nella produzione degli ormoni sessuali.

Ciliegie

Ebbene sì, anche loro possono smuovere gli ormoni, complici anche l’aspetto e il colore. Sono l’ingrediente perfetto per un fine pasto con i fiocchi.

Fragole

Le fragole sono un altro specialista in romanticismo e seduzione. Inoltre, questo dolce frutto rosso da masticare, a forma di cuore e dal sapore dolce potrebbe essere il simbolo dell’amore.

Caffè

Il caffè è un’abitudine mattutina quotidiana, ma in pochi conoscono le sue virtù afrodisiache. La caffeina agisce come uno stimolante che eleva i sensi.

Miele

È denso, dolce, delizioso e più sano dello zucchero. Oltre a tutto questo, il miele contiene ossido nitrico che viene rilasciato durante l’eccitazione. La prossima volta che cercate di ravvivare l’atmosfera, adoperatelo in qualche modo. Il successo è garantito.